Home / Archivio / FOTO – Ternana, solo un punto con la Vecomp. Pobega fa 2-2 allo scadere. Lo stadio urla: “Andate a lavorare”
Delusione_Ternana_GVN_0369_life

FOTO – Ternana, solo un punto con la Vecomp. Pobega fa 2-2 allo scadere. Lo stadio urla: “Andate a lavorare”

(di Francesco Petrelli) La Ternana pareggia con la Vecomp Verona 2-2, agguantando il pareggio alla fine del match: è ancora un Liberati terra di conquista, arbitro non all’altezza e una Ternana incapace di tornare alla vittoria. Un pari in rimonta per le Fere che chiudono i dieci ma trovano in campionato un punto per provare a ripartire. Vantaggio di Grandolfo, autogol della Ternana, Pobega poi accorcia e pareggia.

IL MATCH – Primo quarto d’ora senza grandi occasioni, al 16’ è l’ex Nolè a sfiorare il vantaggio con un destro insidioso davanti alla porta di Gagno, fuori di un nulla. Poi è Grbac a sfiorare il gol che puntualmente arriva al 26’ con Grandolfo, un sinistro millimetrico su passaggio di Onescu. Dopo un buon avvio la Ternana si spegne e lascia metri di campo ai volenterosi veneti in vantaggio con pieno merito. La Vecomp padrona del campo gioca di rimessa, la Ternana è alle corde incapace di reagire. Il pubblico rumoreggia echeggiando un fragoroso “andate a lavorare”. La Ternana resta in dieci per espulsione di Castiglia, rosso diretto per gamba tesa su Sirignano. Il primo tempo si chiude con il Verona in vantaggio. Nel secondo tempo il Verona raddoppia subito, passaggio indietro di Pobega e Gagno manca clamorosamente il pallone per il più classico degli autogol. Al 56’ incursione in area di rigore di Pobega, che con una mezza volee’ riapre la gara per la Ternana. I rossoverdi con coraggio provano a salire senza grande convinzione e con poca lucidità. Il Verona cerca di rallentare la partita perdendo tempo e nel finale Pobega pareggia in mischia a recupero iniziato. La gara termina con un pareggio, un brodino per Bandecchi al ritorno al Liberati.

IL TABELLINO
Ternana: (3-5-2) Gagno, Fazio, Bergamelli, Russo, Defendi, Paghera, Pobega, Castiglia, Giraudo (62’ Frediani), Bifulco (52’ Marilungo), Vantaggiato (52’ Boateng).
All. Calori
Vecomp Verona (3-5-2) Chironi,Trainotti, N’ze Marcus, Sirignano (45’ Rossi), Giorico, Manfrin (54’ Lavagnoni), Onescu, Grba (85’ Danieli), Casarotto, Grandolfo, Nole’(54’ Danti).
All. Fresco.
Marcatori: 26’ Grandolfo, 2’ aut. Pobega, 56’-85’ Pobega.

Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

PrintFriendly and PDF