buffetti
buffetti
cottorella
Italia Life
tecno adsl

Ternana, Breda: “A Bari risultato importante per la salvezza ma siamo solo a metà dell’opera”

La Ternana è riuscita a strappare un pareggio al Bari (1-1) che la mette su un piano di vantaggio per la gara di ritorno del play out che si giocherà giovedì prossimo allo stadio Liberati di Terni. Il rigore sbagliato in avvio da Casasola e la rete del momentaneo vantaggio dei pugliesi di Nasti non hanno scalfito il morale dei rossoverdi che sono riusciti a pareggiare, anche con un pizzico di fortuna, con Pereiro ad una manciata di minuti dal termine. Mister Roberto Breda però è consapevole che per la salvezza i giochi sono ancora aperti.

“Perdere sarebbe stata una ingiustizia – esordisce il tecnico delle Fere -. Il gol è stato forse un episodio, ma abbiamo giocato una partita di grande personalità e non era facile dopo aver sbagliato il rigore in avvio, ma quest’anno abbiamo capito che dobbiamo dare il triplo per ogni occasione. L’errore nella ripresa è stato quello di aver concesso loro metri. Non dobbiamo mai pensare che è finita, perchè appena ti fermi un attimo si fanno avanti e peraltro abbiamo preso gol nella sola volta in cui eravamo in dieci. Ma ripeto, abbiamo fatto solo la metà: io non sono abituato a giocare per pareggiare, dobbiamo fare risultato pieno. Con il rispetto dell’avversario, ma sapendo che è il risultato che ci meritiamo”.

E sulla gara di ritorno a Terni Breda non ha dubbi: “Dobbiamo prepararla come sempre, la settimana deve essere sempre la stessa, dobbiamo continuare ad avere le stesse risposte dagli allenamenti. La forza del gruppo è saper fare le cose quando vanno fatte. Il merito di questi ragazzi è che sono tutti sulla stessa sintonia”.

Print Friendly, PDF & Email