Ex Foresteria, Federico Brizi (Lega): “Sto con il professor Cicchini della Terni”

“Sto con il professor Paolo Cicchini nella battaglia per la lotta al degrado e per la sicurezza per l’ex Foresteria della Terni e per il giardino.

Ha ragione l’amico e collega di consiglio comunale Cicchini – scrive Federico Brizi (Lega) – a dire che ci troviamo di fronte a una perla sia dal punto di vista architettonico che di verde, in pieno centro cittadino. Una proprietà comunale che non versa in condizioni ottimali. Il tema dei bivacchi è grave e spesso impedisce l’utilizzo da parte delle famiglie e dei cittadini che sono costretti a girare alla larga. E’ una situazione, quella dei bivacchi, che mette a rischio la sicurezza, in quanto non di rado accompagnata da un uso notevole di alcolici e di altre sostanze alteranti.

Nei mesi scorsi, insieme alla consigliera Valeria D’Acunzo, avevamo segnalato il tema degli assembramenti non confacenti a uno spazio verde pubblico, il problema dell’illuminazione del  parco e della manutenzione del verde pubblico. Un bene comunale meriterebbe maggiore attenzione, anche per quanto riguarda l’edificio che versa in condizioni di semi abbandono. Anche per questo servono interventi decisivi, anche nell’ottica di realizzare quel museo dei costumi di scena di Nera Marmora che da più parti viene richiesto e che consentirebbe di valorizzare un patrimonio della storia della lirica e di far conoscere a tutti noi Ternani la nostra storia.
Mi auguro che l’Amministrazione Comunale intervenga quanto prima, con soluzioni definitive. Il decoro, la vibilità, l’attrattività della città passano non solo attraverso i grandi progetti del Pnrr ma anche, soprattutto, attraverso un recupero degli spazi urbani, ad iniziare da quelli di pregio”.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*