Palio dei Comuni, al Golden Galà di Roma la squadra di Terni in finale nella staffetta 12×200

Storica finale per Terni al Palio dei Comuni. Uno spettacolo pazzesco allo stadio Olimpico di Roma per il Golden Gala dedicato a Pietro Mennea. Oltre due ore e mezza di staffette mentre lo stadio si andava riempiendo per i grandi dell’atletica azzurra e mondiale. In gara 2100 giovani per 13 batterie; ben 178 squadre da ogni angolo d’Italia. La squadra costruita su iniziativa dell’#iloverun Athletic Terni in collaborazione con Ternana Marathon e Istituto comprensivo Marconi si è classificata all’ottavo posto nella staffetta 12×200 con il tempo di 5:56:7 in batteria e poi 5:57:45 nella finale vinta dal Municipio X di Roma. In totale la rappresentativa ternana era composta da 60 ragazzi e ragazze, divisi in 5 squadre diverse, e un totale di 173 persone tra accompagnatori e genitori. Le staffette hanno infatti visto impegnati 12 atleti per squadra (6 ragazzi e 6 ragazze), ognuno dei quali ha corso una frazione da 200 metri. In mezzo a squadre fortissime provenienti da tutta Italia i ragazzi di Terni si sono impegnati al massimo nello spirito più puro che caratterizza una manifestazione come il Palio dei Comuni. Complimenti ai bravissimi Andrea Rota, Antonio Valenti, Francesco Lepri, Rachele Rossi, Francesca Galli, Giorgia Veltroni, Sofia Marcucci, Olivia Sbordoni, Francesco Scarponi, Claudia Serbo, Pietro Ranucci, Gabriele Pacelli per aver portato in finale il nome di Terni. “Gara promozionale per la fascia d’età delle scuola medie ma nella nostra squadra avevamo anche 2011, 2012 e persino 2013 – dice Leonardo Bordoni, presidente dell’#iloverun Athletic Terni e responsabile della squadra – un risultato eccezionale nonostante tre assenze importanti. I ragazzi hanno partecipato a questo evento nel pieno spirito della manifestazione che è quello di far conoscere l’atletica leggere anche a chi non la pratica abitualmente. Questo era l’obiettivo della collaborazione avviata con l’Istituto Marconi grazie alle insegnanti Paola Bassetti e Francesca Chiasco che ringrazio per la sensibilità e il sostegno dimostrato. Speriamo in futuro di poter allargare questa collaborazione anche ad altre scuole e ad altre società. Personalmente è una grande soddisfazione dopo il lavoro svolto insieme a Marcello Capotosti per selezionare la squadra e provare i cambi. Per due volte eravamo andati vicino al raggiungimento della finale e stavolta ci siamo riusciti in uno scenario splendido, quello del Golden Gala, mentre terminava la gara del lancio del disco e cominciava quella del salto con l’asta in uno stadio Olimpico gremito da oltre 30.000 persone e la presentazione sul maxi schermo. Una serata davvero emozionante”.
Foto: TerniLife ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*