Rebecca Jones è la vincitrice della borsa di studio da 20mila euro assegnata dall’associazione Damiano per l’Ematologia di Terni

Rebecca Jones è la vincitrice della borsa di studio da 20mila euro assegnata dall’associazione Damiano per l’Ematologia di Terni.

Il premio viene attribuito ogni anno ad un giovane laureato in scienze biomediche che proponga e conduca, in una istituzione italiana, un progetto di ricerca clinica o epidemiologica o di base nel campo dell’ematologia.

Anche la borsa di studio 2022 è finanziata dall’associazione di volontariato “Damiano per l’Ematologia” e dall’8 per mille della chiesa Valdese, unione delle chiese Metodiste e Valdesi.

La dottoressa Jones svolgerà il proprio lavoro presso la sezione di Ematologia del dipartimento di biotecnologie molecolari e scienze per la salute dell’Università degli studi di Torino, diretta dal professor Dario Ferrero, sotto la supervisione della dottoressa Marta Coscia.

Ogni mese la vincitrice della borsa di studio invierà al comitato scientifico dell’associazione un report per documentare lo stato di avanzamento della ricerca.

L’associazione “Damiano per l’Ematologia” è nata in ricordo di due bambini ternani: Damiano, che ha combattuto contro un’anemia aplastica, e Giovanni, deceduto per una neoplasia cerebrale

Dal dolore inconsolabile la volontà delle famiglie di contribuire a migliorare le probabilità di cura per le malattie oncoematologiche e oncologiche pediatriche.

Per fare questo la onlus organizza eventi, incontri, attività e altre iniziative volte a raccogliere fondi per finanziare la borsa di studio che viene assegnata ogni anno.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email