Covid-19, apre il nuovo drive through per i tamponi all’aviosuperficie dedicato alle scuole

Da domani mattina, mercoledì 19 gennaio, all’Aviosuperficie comunale Alvaro Leonardi a Maratta sarà aperta una ulteriore postazione di drive through per l’esecuzione dei test sul Covid-19. Questo nuovo punto di controllo è dedicato in particolare alle scuole e rientra nel progetto nazionale Athena, realizzato con la collaborazione dell’Esercito Italiano e della Protezione Civile, di Usl Umbria 2, del Comune di Terni, di TerniReti e di alcune associazioni come Anpas e AmbuLaife.

Per entrare, una volta raggiunta l’aviosuperficie, bisogna percorrere il tracciato indicato dai cartelli fino allo spazio dedicato alla somministrazione.

“Ringraziamo tutti coloro che si sono impegnati in quest’operazione – dice l’assessore comunale al welfare Cristiano Ceccotti – a cominciare dalla Difesa tramite il comando operativo di vertice interforze che ha fornito il suo concorso alla regione Umbria; poi soprattutto il Distretto di Terni della Usl2 per una sinergia costante e fattiva tesa a rendere più agevole il tracciamento della popolazione scolastica locale. Questo nuovo punto di drive through grazie alla collaborazione di Terni Reti e delle associazioni di volontariato del terzo settore consentirà anche alla nostra città di migliorare il servizio, accorciare i tempi d’attesa e, in particolare, dovrà contribuire a limitare il ricorso alla didattica a distanza e alla chiusura delle scuole”.

L’intervento dell’Esercito è coordinato dal colonnello Giuseppe Marchi del centro di selezione e reclutamento nazionale di Foligno, con i militari del 2° Battaglione Cengio di Spoleto, le infermiere volontarie della Croce Rossa, in sinergia con Anpas ed Ambulaife. Il Comune ha messo a disposizione l’aviosuperficie, tramite TerniReti e il personale della protezione civile.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email