A Collescipoli un patto per il parco della Meloria

“Continua e si amplia sempre di più la collaborazione tra il nostro Ente e le associazioni del territorio, con particolare riguardo, in questo caso alle antiche municipalità”. Lo dichiara l’assessore Cristiano Ceccotti in riferimento al nuovo patto di collaborazione stipulato, proprio in occasione della cerimonia in ricordo della tragedia della Meloria che viene ricordata nel parco pubblico di Collescipoli, con la Pro Loco di Collescipoli.
“Ringrazio i volontari della Pro Loco – dice l’assessore Ceccotti – per l’impegno e la passione verso il proprio borgo, oltre che per la loro disponibilità e capacità operativa e progettuale”.

La Pro Loco Collescipoli si avvarrà dei propri volontari e della collaborazione di altre realtà del territorio per attività di pulizia generale del parco della Meloria, taglio dell’erba, eventuale piantumazione e messa a dimora delle piante. Oltre alla commemorazione annuale dell’istituzione del parco, voluto e realizzato dalla Pro Loco Collescipoli con il contributo dell’amministrazione comunale nel 1971 a seguito della tragedia della Meloria, nei mesi estivi saranno organizzati eventi aggregativi pomeridiani e serali. E’ prevista, inoltre, la creazione di percorsi culturali nell’area delle mura castellane con coinvolgimento della scuola elementare L. Feliciangeli di Collescipoli.

La gestione operativa del patto di collaborazione viene realizzata attraverso il Laboratorio Urbano Permanente composto dai referenti della Pro Loco Collescipoli, dai referenti tecnici del Comune di Terni ed aperto al confronto con i cittadini interessati che ne facciano richiesta.

Foto: Comune di Terni ©

Print Friendly, PDF & Email