Scherma, il campione ternano Alessio Foconi rientra in pedana in grande stile

Il campione ternano Alessio Foconi del Circolo Scherma Terni sta effettuando in questi giorni  l’ allenamento collegiale di Fioretto a Roma  presso il Centro di Preparazione Olimpica del Coni, per un grande rientro in pedana.

L’ atleta dichiara che dopo le Olimpiadi di Tokyo ha molta voglia di tornare a vincere.
In calendario c’è già la prima gara di Coppa del Mondo, a Dicembre, per la quale sta già lavorando molto in questi giorni di ritiro per raggiungere l’ obbiettivo.
Le gare, una dopo l’ altra porteranno alle Olimpiadi di Parigi 2024.

Alessio Foconi continua così:
“Purtroppo dopo una delusione come quella di Tokyo è necessario lavorare molto, curare ogni dettaglio e studiare e capire quali sono stati i problemi che hanno compromesso la prestazione.
La voglia di ripartire più forti è tanta.”

Foconi sul nuovo CT Stefano Cerioni commenta :
“Il nuovo Commissario Tecnico della Nazionale di Fioretto si è già prefissato degli obiettivi da raggiungere, sapendo su cosa lavorare e dando degli spunti su cui concentrarci per ripartire.
Il CT ci ha dato serenità e molta professionalità.
Il clima è quello giusto, quello di cui avevamo bisogno per preparare questo triennio.
Questo è quanto era necessario per affrontare il futuro”.

Foto: Circolo Scherma ©

Print Friendly, PDF & Email