Muore a 24 anni per un malore, il mondo del calcio in lutto

A fare la tragica scoperta nella serata di ieri, mercoledì 16 giugno, la madre di Lorenzo Scorteccia, il ragazzo di 24 anni stroncato da un malore.
Il giovane sarebbe tornato dal lavoro e sarebbe stato colto da un malore nel bagno di casa. Per lui non c’è stato nulla da fare.
Lorenzo Scorteccia faceva il portiere del Campitello, in ambito dilettantistico. Il mondo del calcio umbro si stringe attorno alla famiglia per questa grave tragedia.

Foto: TerniLife @

Print Friendly, PDF & Email