Amelia, riapre il punto vendita del gruppo Grifo Agroalimentare

“Il nostro investimento vuole essere un segnale di vicinanza verso questo territorio, ma intende anche mandare un messaggio alle persone: nel rispetto delle norme di sicurezza, riscopriamo il contatto sociale e l’atmosfera dei negozi di vicinato”. Dopo circa due settimane di lavori di ristrutturazione, giovedì primo aprile il Gruppo Grifo Agroalimentare ha riaperto il suo punto vendita di Amelia, in località Fornole. La rinnovata struttura, adiacente alla Cantina dei Colli Amerini, è stata inaugurata dai nuovi gestori nel pieno rispetto delle normative anti covid. “Avremmo voluto accogliere i nostri clienti e la popolazione di Amelia – commentano dalla cooperativa umbra – con un vero e proprio evento festivo, ma la situazione sanitaria purtroppo non lo ha consentito”.

I locali del negozio di Amelia hanno subìto un profondo restyling adeguandosi così al layout, tra modernità e tradizione, adottato già da altri punti vendita del Gruppo Grifo Agroalimentare, in Umbria e in Toscana. Il negozio è fornito di tutti prodotti del gruppo, latte e latticini, legumi, cerali e prodotti di gastronomia, e si rivolge non solo alla popolazione locale ma anche al turista in cerca di prodotti tipici di qualità.

“La pandemia – spiegano i vertici dell’azienda – ha bruscamente lacerato i classici contatti tra le persone, ma nell’ottica di un graduale ritorno alla normalità, abbiamo deciso di puntare sul piccolo negozio tanto caro alla nostra tradizione: un’attività in cui il cliente conosce bene il gestore e in cui si crea una fiducia reciproca, un luogo in ci si può incontrare e magari scambiare due parole. Il negozio di vicinato sta riscoprendo la sua importanza per l’economia e per le comunità e anche noi crediamo in questo modello”.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*