Home / Archivio / Guardea, partita la seconda fase distribuzione dei buoni spesa

Guardea, partita la seconda fase distribuzione dei buoni spesa

E’ partita la seconda tranche di aiuti alle famiglie bisognose e particolarmente colpite dall’emergenza covi-19. Lo annuncia il sindaco di Guardea, Giampiero Lattanzi, che sottolinea l’importanza dell’iniziativa per dare sostegno a quei nuclei famigliari già percettori di bassi redditi e che ora si trovano in ulteriore difficoltà. Il termine per le istanze da presentare in Comune è scaduto il 15 gennaio scorso e pertanto è già partita la fase operativa per la ridistribuzione dei buoni spesa agli aventi diritto.

Il Comune precisa che possono accedere ai buoni anche le famiglie che ne avevano usufruito nella prima tranche e quelle che già percepiscono redditi di sostegno fino al limite dei 1.300 euro per famiglie di 5 componenti. Quelle con 4 membri fino a 1.200 euro, quelle con 3 persone 1.100, con due 1.000 e con una 900. I nuclei con almeno 5mila euro di depositi sono escluse dai buoni spesa.  La priorità verrà data a coloro che non siano già assegnatari si sostegni pubblico.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*