VIOLENTA LITE IN VIA M.L. KING: 42ENNE COLPISCE 69ENNE

Furiosa lite, ieri pomeriggio, tra due uomini in via M. L. King. In quel momento era di passaggio  una Squadra Volante che stava effettuando i servizi di controllo del territorio. Il diverbio è nato per motivi di viabilità ma poi è degenerate e interrotto solo grazie all’intervento degli agenti, che hanno subito visto come, al loro arrivo, uno dei due si sia avvicinato all’auto per ripartire. L’uomo è stato immediatamente bloccato e, nel suo abitacolo, hanno trovato un manganello retrattile.

I due sono stati identificati: un narnese di 42 anni e di un ternano di 69. Dalla ricostruzione degli eventi, è emerso che, in seguito ad uno scontro verbale per motivi di precedenza, i due erano scesi dalle loro auto e il ternano ha avuto decisamente la peggio. Il narnese, infatti, con il manganello retrattile in mano, ha prima  colpito l’auto del ternano e poi si è scagliato contro di lui, ferendolo nella parte superiore del corpo.

Dopo aver lasciato il Pronto Soccorso, il 69enne si è presentato in questura per sporgere denuncia contro l’aggressore che è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi. Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email