CECCONI (FDI), PROPOSTA: “REALIZZARE UN CIRCUITO POLIFUNZIONALE PER PILOTI”

Nella seduta del consiglio comunale di ieri, il presidente del gruppo Fratelli d’Italia, Marco Cecconi, ha presentato una proposta d’atto d’indirizzo che punta su ciò che Terni da sempre è: “città dei motori”.

“Realizzare nel nostro territorio, anche d’intesa con le Amministrazioni limitrofe – ha spiegato Cecconi – un circuito polifunzionale per piloti (professionali e non) di auto, moto stradali, moto da trial, da cross, enduro, free style, che possa potenzialmente trasformarsi anche in un impianto sia indoor che outdoor”.
Cecconi ricorda come l’escalation di successi conseguiti (per ultimo) dal giovane campione motociclistico ternano Danilo Petrucci, non faccia altro che “rinnovare e rinverdire una gloriosa tradizione della nostra città, l’unica al mondo ad aver dato i natali ad una concentrazione di campioni mondiali mai vista altrove, da Borzacchini a Liberati, da Paolo Pileri a Fosco e Mirko Giansanti”.
“Questo dna ternano corrisponde al patrimonio genetico di decine di migliaia di persone in tutta Italia – osserva Cecconi –  un flusso di sportivi che da soli alimentano un turismo a sé (eventi, raduni, fine-settimana, campionati amatoriali, gare aziendali, sfide della domenica tra gruppi di amici e via dicendo), capace (altrove) di favorire un indotto considerevole (a cominciare da alberghi e ristoranti). Ecco perché, sulla scorta di tali flussi- continua il presidente Fratelli d’Italia –  stanno nascendo in tutta Italia strutture per appassionati e, non di rado, vere e proprie piste. Ed ecco perché riteniamo che intercettare tali dinamiche rappresenterebbe per Terni una sicura prospettiva”.
Dunque, con questo atto di indirizzo chiedono all’Amministrazione di supportare in ogni modo la possibilità di realizzare tale circuito, anche sotto il profilo delle infrastrutture di servizio (collegamenti, parcheggi, etc) e di promuovere e favorire l’attrazione di tutte le possibili risorse, iniziative e investimenti – pubblici o privati – finalizzati a tale obiettivo. Foto: (archivio) TerniLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email