NARNI, FESTIVAL “LUCI DELLA RIBALTA”: SUCCESSO DI PUBBLICO E CRITICA

Continua fino al 27 agosto, a Narni, la quinta edizione dell’International Festival Luci della Ribalta; festival di musica classica organizzato dall’associazione Mozart Italia Terni con il sostegno della Fondazione Carit e la collaborazione del Comune di Narni, della Provincia di Terni e della Regione. I concerti che si sono susseguiti hanno riscosso ampio consenso di pubblico e di critica anche grazie ai protagonisti di fama internazionale che, con la loro musica, hanno animato il festival. “Il clarinetto protagonista” si è arricchito, la sera del 18 agosto scorso in Piazza dei Priori e nella Corte del Palazzo del Comune, di un prologo d’eccezione, ovvero un Concerto di timpani con la classe di timpani e percussioni e il M° Ignacio Ceballos Martin. Il concerto è iniziato all’aperto con un brano di André D. Philidor del 1685, eseguito da Giulia Mazzilli, allieva talentuosa delle Masterclasses, e dal M° Ignacio C. Martin, primo timpano al Teatro dell’Opera di Roma, ricercatore e docente in Masterclasses internazionali.

Dopo l’intervallo protagonista indiscusso della scena: il clarinetto con le interpretazioni di brani di Bizet, Mozart, Bassi e Rossini da parte di un gruppo di 5 giovani esecutori: Irene Tiberini, Gianluigi Caldarola, Aron Chiesa, Rocco Sbardella e Daniele Dian si sono esibiti in quintetto o come solisti accompagnati al pianoforte dal M° Alessandro Soccorsi. Foto: (archivio) TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email