Ternana, finalmente il successo! 3-1 al Parma. Falletti e Defendi battono Buffon | FOTO

(di Francesco Petrelli) Al Liberati nel posticipo del turno infrasettimanale della quinta giornata è di scena il Parma di Maresca. Finalmente le curve rossoverdi sono tornate a riempirsi e a tifare la squadra di casa. Prima della gara premiato Antony Partipilo come miglior cannoniere del campionato di serie C girone C. La Ternana parte decisa e al 6’ colpo di testa di Proietti su cross di Palumbo e salvataggio sullla linea di Colombi. Ternana padrona del campo con ottimi sprazzi di gioco, Proietti e Sorensen tra i migliori sul terreno di gioco ma alla mezz’ora nessuna occasione nitida da gol. Parma attendista che gioca prettamente in contropiede con Brunetta ed Inglese in evidenza.

Al 35’ dal limite Falletti calcia sul fondo. Il primo tempo si conclude in parità.

Nel secondo tempo al 1’ minuto occasione ghiotta nell’area piccola ma Donnarumma scaraventa con un destro a girare la palla sul fondo.

All’11’st colpo di testa di Donnarumma su cross di Furlan e palla sopra la traversa.

Ripresa molto più dinamica con il Parma più intraprendente. Al 14’st esce Koutsoupias autore di una discreta prestazione ed entra Agazzi.

Al 15’st punizione per i ducali calciata magistralmente da Brunetta è formidabile intervento di Iannarilli che con un balzo sul palo opposto respinge il pallone. Parma vicino al vantaggio.

Lucarelli al 18’st butta nella mischia Defendi e Partipilo rispettivamente al posto di Ghrindelli e Furlan.

Al 21’st Partipilo crossa al centro per Soresen che con una splendida incornata sblocca la gara, la Ternana passa in vantaggio. Esplode di giubilo il Liberati.

Entra in campo Gianluigi Buffon al 25’ per l’infortunio di Simone Colombi, il Parma prova a salire ma la Ternana con veemenza e aggressività prova a servire il ko. Al 30’st Defendi su una corta respinta di Buffon nell’area piccola con un secco sinistro raddoppia. Subito dopo su azione dubbia e su fallo in movimento il polacco Benedeziiack accorcia le distanze. Al 35’ entrano Boben e Salzano per  Martella e Donnarumma.

Al 36’st Palumbo lancia Partipilo che non riesce ad intercettare il pallone, occasionissima per siglare la terza rete. Saltano gli schemi al Liberati ed entrambe le squadre provano a superarsi.

Al 41’st Partipilo lancia a rete Falletti che salta Buffon mettendolo a sedere e sigla il tris.

La gara si conclude sul 3-1 e la Ternana sale a quattro punti. Domenica in serale la Ternana ospiterà la Spal.

IL TABELLINO

Foto: Stefano PRINCIPI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*