Narni, terminati i lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico a scuola “Rodari” e asilo “Il grillo parlante” 

Da questa mattina gli alunni della scuola materna “Gianni Rodari” dello scalo sono tornati a scuola nel loro edificio ristrutturato. Lo annuncia l’amministrazione comunale che ha terminato i lavori di effecientamento energetico e adeguamento sismico della struttura che ospita anche l’asilo nido “Il grillo parlante”. “Questi ultimi torneranno nella sede originaria a settembre”, informa il sindaco, Francesco De Rebotti che descrive i lavori eseguiti.

“Sono stati lavori importanti e imponenti – dice – partiti l’estate scorsa e terminati in anticipo rispetto alla previsione iniziale di dover utilizzare tutto l’anno scolastico”. L’intervento riferisce sempre De Rebotti, segue quello alla scuola primaria “Sandro Pertini, sempre dello scalo ed ha comportato un adeguamento ed una riqualificazione anche degli spazi interni, delle aule, della sala mensa e dei servizi igienici con l’istallazione di schermi video multiuso.

Nelle aree esterne sono state eseguite nuove piantumazioni che ospitano anche alcune palme donate da un cittadino residente nella zona della scuola. “Il segno tangibile dell’intervento di adeguamento sismico – fa notare il sindaco – sono i grandi cilindri esterni colorati a cui corrisponde il colore delle sezioni e delle aule della materna e che fanno parte dell’irrigidimento strutturale del complesso a fini anti sismici.

Ringrazio tutti coloro che hanno concepito il progetto, lo hanno portato avanti ed hanno effettuato i lavori e ringrazio i genitori che hanno accompagnato tutto il percorso con consapevolezza, generosità e comprensione”. De Rebotti ricorda poi che altri interventi sempre di adeguamento sismico ed efficientamento stanno iniziando alla scuola materna di Santa Lucia e in altre scuole.

Foto: TerniLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*