Home / Archivio / Ternana implacabile: 5-1 al Catanzaro | FOTO

Ternana implacabile: 5-1 al Catanzaro | FOTO

(di Francesco Petrelli) La Ternana schianta il Catanzaro: 5-1.
La Ternana parte decisa contro la squadra scorbutica di Calabro, ex trainer di Carpi e Viterbese. Nei primi minuti grande occasione di Partipilo mentre all’11 cross di Damian e pregevole incornata di Raicevic respinta in corner da Branduani.
Al 16’ incursione dalla sinistra di Torromino, calcia in area per Falletti che crea l’assist per Partipilo, in vantaggio i rossoverdi. I calabresi protestano per un presunto offside di Partipilo, da rivedere la posizione se era in linea.
Il Catanzaro prova subito a reagire e al 19’ Casoli con una semi volée sorvola la traversa. Al 31’ e’ Raicevic a sfiorare il gol con un sinistro potente in area respinto prontamente da Branduani. La Ternana controlla i calabresi e giocando di rimessa impensierisce la retroguardia degli uomini di Calabro.
Al 34’ Boben atterra in area di rigore Carlini, che trasforma magistralmente il penalty. I calabresi pareggiano. Subito Casoli e poi Fazio provano a superare Iannarilli. Ternana in difficoltà’.Nel finale prima Falletti viene fermato da Branduani e poi Evacuo con un destro maligno lambisce il palo.

Ternana meglio nella prima mezz’ora ma i cambi di Calabro cambiato le carte in tavola, gol sbagliato e gol subito e’ il solito refreen. La Ternana spreca occasioni per raddoppiare e poi il Catanzaro sale in cattedra.
Il primo tempo si chiude in parita’.
Al 3’ del secondo tempo solo davanti a Branduani Torromino divora il possibile vantaggio sparando alto sopra la traversa mentre al 6’ défaillance dell’estremo difensore calabrese che su tiro innocuo di Falletti non intercetta il pallone. Quinto gol stagionale per l’uruguagio e Ternana nuovamente in vantaggio.
Al 13’st Damian in rovesciata dalla sinistra di fondo campo trova pronto Palumbo che in diagonale firma la terza rete. Ternana sugli scudi. Al 19’ Raicevic cala il poker con un fendente su assist di Palumbo. Palumbo nel secondo tempo sfodera una prestazione da giocatore di categorie superiori. Catanzaro al tappeto, nel secondo tempo dopo la sicura strigliata di mister Lucarelli la Ternana è entrata in campo con molta decisione per chiudere tempestivamente la gara. La gara prosegue in pura Accademia, nel finale Peralta viene atterrato in area e l’arbitro decreta il rigore. Trasforma Ferrante. La Ternana sale a 18 punti.

IL TABELLINO

Ternana: Iannarilli, Defendi, Boben, Kontek, Mammarella, Damian, Palumbo (31’st Salzano), Torromino (22’st Furlan), Falletti (24’st Paghera, Partipilo (31’st Peralta), Raicevic (22’st Ferrante).
All: Lucarelli

Catanzaro: Branduani, Pinna, Martinelli, Fazio, Garufo, Contessa (29’ Verna), Corapi, Altobelli (29’ Di Massimo),, Casoli, Evacuo (22’st Baldassin), Carlini (22’st Curiale).
All: Calabro

Marcatori: 16’ Partipilo, 35’ Carlini, 6’st Falletti, 13’st Palumbo, 19’st Raicevic, 47’st rig. Ferrante

Foto: Stefano PRINCIPI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*