Home / Archivio / Superbonus ristrutturazioni, Sunia Terni: un’occasione anche per la rigenerazione urbana

Superbonus ristrutturazioni, Sunia Terni: un’occasione anche per la rigenerazione urbana

Con la legge n.77 del 17 luglio 2020 arrivano le detrazioni fiscali, fino al 110% del valore, per le ristrutturazioni di immobili che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici o riducono il rischio sismico. Ma come si ottiene il bonus? Il Sunia di Terni, il sindacato delle inquiline e degli inquilini, ha predisposto un servizio di informazione e assistenza su come usufruire di questa importante agevolazione.

“Gli interventi coperti – spiega Romolo Bartolucci, responsabile del Sunia di Terni – riguardano l’isolamento termico, la sostituzione di climatizzatori, la sostituzione dell’impianto di riscaldamento preesistente, l’efficientamento energetico, la demolizione e ricostruzione, gli iterventi antisismici, l’installazione di pannelli solari e altro ancora. Il superbonus – continua Bartolucci – si applica per lavori effettuati con spesa documentata e sostenuta dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 e possono accedere all’agevolazione persone fisiche, proprietari, nudi proprietari, usufruttuari, affittuari e loro famigliari, condomini, istituti di case popolari, enti del terzo settore (Onlus), associazioni e società sportive dilettantische registrate (solo lavori spogliatoi)”.

L’importo della spesa riconosciuta, da ripartire tra gli aventi diritto, si recupera in cinque quote annuali di pari importo, oppure attraverso un meccanismo di cessione del credito al fornitore che esegue i lavori. “Il superbonus inoltre – conclude Bartolucci – potrà essere utilizzato anche per la riqualificazione e il recupero degli immobili esistenti, per questo sollecitiamo il Comune e L’Ater ad effettuare una mappatura degli immobili esistenti e non utilizzati, per individuare le possibili soluzioni di ristrutturazione ed eventuale rigenerazione delle periferie”.
Foto: TerniLife ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*