Home / Archivio / Il cassetto digitale dell’imprenditore piace alle imprese della provincia
camera_commercio4

Il cassetto digitale dell’imprenditore piace alle imprese della provincia

Ha festeggiato da poco il suo secondo anno di vita e sembra godere di buona salute. Il cassetto digitale dell’imprenditore piace alle imprese della provincia. Terni si colloca infatti sopra la media nazionale a livello percentuale per numero di adesioni di aziende all’utilizzo del cassetto. A livello nazionale lo strumento ha superato la soglia di 500.000 imprese aderenti, con un tasso di adesione su base nazionale di oltre l’8,2%, Terni supera l’asticella del 9% (9,1%).
Dato ancor più interessante se posto in raffronto con l’andamento dell’inizio dello scorso anno quando la percentuale di adesione (a febbraio 2019) era quasi della metà, ossia 5,2%. Tradotto in valore assoluto vuole dire che da gennaio a dicembre 2019 sono state 1985 le imprese aderenti che hanno scaricato quasi 4mila pratiche.

Dentro il cassetto c’è tutta la vita di un’impresa: bilanci degli ultimi tre anni, documenti anche in inglese, il numero dei dipendenti, il capitale sociale, visura dei soci, visura ordinaria completa, gli ultimi tre bilanci d’esercizio. E poi tutti gli atti: fusioni, statuto etc.  Non solo. Il cassetto è più completo rispetto a quello che l’imprenditore troverebbe facendosi stampare, e pagare, una visura allo sportello, come ad esempio le pratiche presentate al Suap.

“Un cassetto pesante dunque, pieno di documenti, ma “leggero” tanto da essere portato nello smarthphone – sottolinea il Segretario generale, Giuliana Piandoro –  nel giro di pochi secondi dal proprio cellulare l’imprenditore apre il cassetto e in tempo reale scarica un pdf di quello che gli serve e può anche condividerlo. Un passaggio fondamentale, che trasforma il cassetto digitale per l’imprenditore in una vera “rivoluzione” con effetti immediati nella vita quotidiana”.

Se si è ad esempio in fila in banca e ci si accorge allo sportello che manca un documento, a quel punto si accede dal cellulare al cassetto digitale e in pochi minuti a costo zero, grazie al servizio gratuito offerto dalla Camera di Commercio, si accede all’informazione che ci occorre.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>