Home / Archivio / Ast, è ancora sciopero: “No a competizioni stile Moto Gp”
acciaieria_terni3

Ast, è ancora sciopero: “No a competizioni stile Moto Gp”

Le RSU di AST a fronte dei comportamenti aziendali che ledono la dignità e il rispetto dei lavoratori, denunciano e condannano quanto segue:

Le riunioni interne di reparto hanno prodotto report produttivi incentrati sulla pura competizione tra lavoratori, i quali sarebbero indotti a gareggiare come in una competizione di moto GP utilizzando metodi da caporalato e cottimo,  in cambio di giorni di ferie, come se fossero un premio e non un diritto dei lavoratori. Ricordiamo che per usufruire delle ferie ci sono gli istituti di legge e il CCNL che ne regolano l’utilizzo.

Riteniamo questo fatto gravissimo e con i nostri legali stiamo verificando la possibilità di procedere alla denuncia dei responsabili tramite gli istituti previsti dalla legge, considerando questo comportamento come antisindacale.

Questa pseudo  gara  mette a repentaglio la sicurezza  dei lavoratori

Le RSU di AST contestano l’indisponibilità aziendale a discutere e trattare una seria e giusta organizzazione del lavoro.

Le RSU di AST rivendicano a fronte della fuoriuscita di lavoratori il ripristino degli organici tecnologici nei reparti.

Le RSU di AST denunciano e condannano gli atteggiamenti repressivi e intimidatori nel reparto “punitivo” di PIX .

Le RSU di AST invitano i lavoratori a non dare disponibilità allo straordinario.

Le RSU di AST, dando seguito al percorso di mobilitazione, proclamano una iniziativa di sciopero per i reparti di PIX di  2 ore per ogni turno di lavoro .

con le seguenti modalità :

   PIX 1 – PIX 2  Giovedì 7 Novembre 2019 e servizi correlati.

–    1° e 2°  TURNO Giornalieri,  Operai, Impiegati Quadri  2 ore a fine turno

–     3° TURNO dalle 22.00 alle 24.00.

PIX1 –  PIX2   Venerdì 8  Novembre 2019

  • 2° turno 4^ Squadra dalle 20.00 alle 22.00

Si invitano tutti i lavoratori ad aderire allo sciopero e alle iniziative che seguiranno.

Foto: RietiLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>