Home / Archivio / La storia della reliquia prende vita grazie a Stefano De Majo | FOTO
DSC08948R

La storia della reliquia prende vita grazie a Stefano De Majo | FOTO

Terni sabato 27 settembre. L’attore Stefano De Majo conquista il numeroso pubblico che ha riempito la cattedrale di Terni in una bella serata. I personaggi della storia della reliquia del Preziosissimo Sangue di Gesù, conservata all’interno, prendono vita con la narrazione dell’attore, accompagnato al pianoforte da Francesco Morettinie e da Maria Luna Cipolla.

Ha aperto la serata il piccolo coro dell’istituto Leonino. E’ intervenuto Mogol. Al termine dello spettacolo il vescovo ha impartito la benedizione ai presenti con la reliquia, come fece a suo tempo il suo predecessore vescovo Sebastiano Gentili nel 1657 dalla torre di Barbarasa, che implorò il cielo che la peste finisse. In chiusura dell’emozionante serata la corale della Parrocchia di San Pietro.

Foto: Angelo Poletti ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>