Home / Archivio / 10 maratone in 10 giorni per due supermaratoneti ternani
f4

10 maratone in 10 giorni per due supermaratoneti ternani

Ancora una volta protagonisti di un’impresa, Lilly Agabiti e Giuliano Gennari, Amatori Podistica Terni, spiccano il volo conquistando tutte le tappe di 10 maratone in 10 giorni.
Giunta alla sue SESTA EDIZIONE, la 10 Maratone in 10 giorni, si è svolta dal 3 al 12 agosto nel suggestivo scenario del Lago d’Orta (NO), con partenza per ogni gara, dal Lido di Gozzano.
Ed è proprio per questa occasione, divenuta ormai un appuntamento irrinunciabile per i più famosi e appassionati di maratone e ultramaratone, che i nostri Lilly e Giuliano hanno portato a casa l’en plein del medagliere.
Dopo questa impresa, Giuliano si attesta a 290 maratone percorse, seguito a ruota da Lilly, con 272 gare nel paniere, entrambi primatisti regionali di maratone disputate.

Presenti e partecipi alla gara, tra gli altri, anche i tedeschi Eichner Sigrid, primatista mondiale tra le donne con 2200 maratone concluse e Hottans Cristian, primo uomo con 2800 conquiste.
Tra gli italiani anche re Giorgio Calcaterra, trionfatore di diverse edizioni della 100 km del Passatore, che abbiamo potuto seguire con qualche diretta sui social.

Per APT un’ottima vetrina atletica ma anche un’occasione per accendere i riflettori sul territorio dell’Umbria del Sud con tutte le sue bellezze naturali ma anche, in particolare, sulla Maratona di San Valentino, che permette di vivere sulla pelle l’emozione che sa offrire il nostro paesaggio ricco di storia, arte e cultura per tutto il percorso del 42 km e 195 mt. A Lilly e Giuliano un grande ringraziamento per il messaggio di valore sportivo che portano avanti e in bocca al lupo per le prossime ultra gare!

Foto: APT ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>