Home / Archivio / Schianto sulla Rieti-Terni, 42enne ternano grave: in eliambulanza a Roma | FOTO
Incidente_Camion_Superstrada_19

Schianto sulla Rieti-Terni, 42enne ternano grave: in eliambulanza a Roma | FOTO

Foto: Emiliano GRILLOTTI ©

(di Christian Diociaiuti e Matteo Dionisi) Ennesimo incidente sulla Rieti-Terni, ancora in un tratto in cui gli scontri, anche mortali, si susseguono periodicamente, il rettilineo che, in direzione Terni, si trova dopo la galleria di Terria, nel comune di Contigliano (Rieti). Stavolta a scontrarsi sono stati un tir che trasportava carta e un’auto, una Alfa Romeo 156. Incidente avvenuto tra le 15.30 e le 15.45 di oggi, venerdì 28 giugno: a dare l’allarme gli automobilisti che hanno assistito alla scena. LEGGI IL LANCIO DI RIETILIFE E GUARDA TUTTE LE FOTO

SITUAZIONE GRAVE – Uno schianto frontale, avvenuto per cause da accertare, in cui ad avere la peggio è stato il conducente dell’auto. Ferito gravissimo, è stato trasportato a Roma in eliambulanza, dopo esser stato stabilizzato dai sanitari a terra. Gli stessi che ne hanno richiesto il trasferimento per le condizioni critiche dopo l’incidente. L’uomo, infatti, un ternano di 42 anni, F.S. le sue iniziali, dopo lo schianto con il tir è rimasto incastrato tra le lamiere della sua auto, a sua volta al centro della carreggiata. Il tir, invece, dopo lo scontro, ha perso stabilità, sfondando il guard rail per poi uscire di strada e ribaltarsi sulla scarpata verso le campagne di Terria. E mentre il conducente del mezzo pesante (un uomo di Avezzano che tornava nella cittadina abruzzese alla guida del mezzo che, a pieno carico, pesa 40 tonnellate) è rimasto praticamente illeso – negativo all’alcool test a cui l’hanno sottoposto gli agenti della PolStrada – per l’automobilista ci si è accorti subito della gravità della situazione.

VIDEO | I SOCCORSI A TERRIA (video di Matteo Dionisi)

SOCCORSI – Per soccorrere i coinvolti, far atterrare l’eliambulanza, mettere in sicurezza la zona e recuperare il camion, la strada è stata chiusa per diverse ore, con uscita obbligatoria a Greccio e Contigliano. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con 3 mezzi di terra e l’eliambulanza poi utilizzata per il trasferimento, la PolStrada e la Volante con diversi mezzi, i Carabinieri Forestali, i Vigili del Fuoco. Per recuperare il mezzo uscito di strada, è stato necessario l’intervento di una grossa gru.

TRATTO MALEDETTO – La porzione di Rieti-Terni coinvolta nello schianto di oggi pomeriggio, non è nuova a incidenti gravi, dovuti in particolar modo a sorpassi e visibilità ridotta. A poche centinaia di metri da lì nel 2016 morì una donna (leggi); diversi altri scontri con feriti gravi si sono susseguiti negli anni.

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>