Home / Archivio / Disabili lasciati in un sindacato invece che al centro diurno. De Luca: “Il sindaco si dimetta”
disabili disabilità handicap carrozzina

Disabili lasciati in un sindacato invece che al centro diurno. De Luca: “Il sindaco si dimetta”

Due disabili lasciati sarebbero stati lasciati dal nuovo servizio navetta in un sindacato invece che nel loro centro diurno, omonimo. “Solo le dimissioni del sindaco possono giustificare un evento simile”, spiega Thomas De Luca, consigliere comunale 5 Stelle.

“Leonardo Latini – continua – deve dare spiegazioni immediate. Cose che erano state ampiamente previste, quando addirittura nella prima delibera non erano previsti gli accompagnatori. Chi ci garantisce che ciò non accadrà nuovamente? Spieghi o si dimetta immediatamente signor sindaco”.

Foto: TerniLife ©

 

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>