Home / Archivio / Ferretti vincente: 74-67 all’Ellera
Senza titolo-1

Ferretti vincente: 74-67 all’Ellera

La Ferretti vince 74-67 consolidando il terzo posto in classifica e accorciando proprio nei confronti dei perugini dell’Ellera attualmente seconda forza del campionato. Serviva una grande attenzione difensiva e un attacco equilibrato e il quintetto di Pasqualini ha rispettato per 37’ il piano partita non consentendo le folate offensive dei corcianesi.

Primi due quarti con Rinaldi e compagni (ottima prestazione per Gabriele, top scorer del match con 23 punti ma soprattutto molto bravo a far giocare a dovere tutti i suoi compagni) che trovano il vantaggio in doppia cifra e se lo portano fino all’intervallo lungo (42-30). Nel terzo quarto la musica non cambia  e si finisce sopra di dodici. Nell’ultimo parziale torna prepotentemente sotto Ellera fino al -2 ma con uno spirito di squadra bellissimo (abbiamo giocato con Finetti playmaker e Arra da guardia a causa delle premature uscite per falli di Parretta e Rinaldi) e un gioco da tre punti di Klevis (Arra) su assist di capitan Foiano, consente di chiudere la contesa e portare a casa una vittoria che fa esplodere il solito fantastico pubblico bianco verde.

È il giusto premio per un gruppo che sta lavorando intensamente e con i nostri giovani sempre protagonisti da Leonardo Picchiarati autore di una “bomba” importantissima nel momento di difficoltà all’ottima performance di Giulio Manuzzi che colleziona una doppia-doppia con 10 punti-10 rimbalzi, 3 recuperi e 2 stoppate. La prossima settimana non si gioca causa turno di riposo, si tornerà alla Cupola il 22 dicembre contro Fara Sabina per chiudere il 2018 prima della sosta natalizia.

TABELLINO

Virtus: Parretta 7, Scodellaro, Picchiarati 5, Foiano 5, Finetti 5, Centonze, Van Wijngaarden 13, Manuzzi 10, Rinaldi 23, Adeosun 2, Arra 3, Ciuffa.

Ellera : Berligi 3, Biancalana 7, Bacocco 2, Tacconi, Biancalana A 7, Batani 10, Rogaia 9, Della Bina 8, Brunelli 19, D’Andrea, Salvatori 2, Corsini 1.

Foto: FERRETTI ©

PrintFriendly and PDF