Home / Archivio / Elezioni 2018: ecco i primi cinque parlamentari umbri
1392130926909.jpg--

Elezioni 2018: ecco i primi cinque parlamentari umbri

Lo spoglio dei collegi uninominali si è concluso e i primi cinque parlamentari chiamati a rappresentare l’Umbria in Parlamento sono Donatella Tesei e Francesco Zaffini per il Senato e il trio composto da Emanuele Prisco, Raffaele Nevi e Riccardo Augusto Marchetti per la Camera. Tutti e 5 del centrodestra; nel dettaglio due della Lega (Tesei e Marchetti), due di Fratelli d’Italia (Prisco e Zaffini) e uno di Forza Italia (Nevi).

SENATO
Nel collegio di Perugia ha vinto Francesco Zaffini con il 38,54%, davanti a Giampiero Giulietti del centrosinistra con il 29,80% e Francesca Tizi del M5s con il 26,16%.
Ad aggiudicarsi il collegio di Terni è stata Donatella Tesei con il 38,55%, battendo Marco Moroni del M5s al 28,04% e Simonetta Mignozzetti del centrosinistra con il 25,67%.

CAMERA
Nel collegio di Perugia, con 164 seggi scrutinati su 279, vince Emanuele Prisco con il 35,38%, seguito da Giacomo Leonelli per il centrosinistra con il 30,25% e Paola Giannetakis del M5s con il 25,05%.
Nel collegio di Foligno boom di Riccardo Augusto Marchetti con il 37,43%, che ha avuto la meglio su Gino Di Manici Proietti del M5s con il 28,55% e Gianpiero Bocci per il centrosinistra con il 26,99%.
Nel collegio di Terni, a segno Raffaele Nevi con il 37,45%, seguito da Lucio Riccetti (M5s) al 28,83% e Cesare Damiano (centrosinistra) al 25,40%. (dal Corriere dell’Umbria)

Foto: dal web ©

PrintFriendly and PDF