Home / Archivio / Le acciaierie di Terni nel film “In arte Nino”, in onda lunedì su Rai 1
Elio_Germano_film_in_arte_NinoSTP_0002

Le acciaierie di Terni nel film “In arte Nino”, in onda lunedì su Rai 1

Andrà in onda lunedì in prima serata su RAI1 il film “In arte Nino” insieme alle immagini del territorio umbro dove, circa un anno fa, sono state girate diverse scene: dall’acciaieria per continuare a Narni, Amelia, Carsulae e Avigliano Umbro. Il film, che racconta la vita dell’attore Nino Manfredi, è stato diretto dal figlio dell’artista, Luca Manfredi, che scelse la storica  biblioteca dell’Ast per girare alcune scene ambientate all’università (LEGGI). Tra i protagonisti: Elio Germano, Miriam Leone, Massimo Wertmuller, Giorgio Tirabassi,  Stefano Fresi, Duccio Camerini, Anna Ferruzzo e Leo Gullotta.

“L’industria del cinema ricopre un ruolo primario nell’apprezzamento dell’identità culturale, artistica e storica dell’Umbria, nonché nella valorizzazione della bellezza paesaggistica della nostra regione. Ringrazio Luca Manfredi e tutta la produzione del film per aver portato in Umbria questo bel progetto che si avvale di un cast importante e per aver legato all’Umbria la figura straordinaria di suo padre”, queste le parole del vice presidente della Giunta regionale dell’Umbria ed assessore al turismo, Fabio Paparelli, nel corso dell’anteprima, che si è svolta oggi, nella Casa del cinema di Roma.  Tra i presenti all’anteprima anche il regista Luca Manfredi, il protagonista Elio Germano, Miriam Leone, che ha interpretato la moglie Ermina, e l’assessore alla cultura del Comune di Terni Tiziana De Angelis.

“In questo film – ha detto Luca Manfredi – ho voluto raccontare un periodo importante della vita e della formazione di mio padre, quegli anni giovanili che lo hanno portato a scoprire la sua grande vocazione artistica. Un periodo, che va dal 1939 al 1959, in cui sono emerse le sue qualità ed il suo talento. Anni di sacrifici e delusioni che non hanno mai minato la sua passione. Non si tratta di un film celebrativo su Manfredi – ha aggiunto -, piuttosto si tratta della storia di un ragazzo che venendo dalla Ciociaria ha saputo, anche grazie alla sua caparbietà, raggiungere il successo”.

“Acciai Speciali Terni è orgogliosa di aver ospitato le riprese e di aver contribuito con le proprie strutture ad onorare il ricordo del grande Nino Manfredi” si legge in una nota dell’azienda.

Foto: (archivio) TerniLife ©

 

PrintFriendly and PDF