PADRE E FIGLIA PICCOLA RISCHIANO DI ANNEGARE NEL TIRRENO

Ha rischiato di annegare insieme alla figlia di pochi anni, un uomo residente a Terni che ieri, 26 luglio, si trovava a Pescia Romana (litorale viterbese), sul mar Tirreno. Intorno alle 11, l’uomo e la piccola, mentre erano in acqua sebbene le condizioni del mare non fossero delle migliori, stavano per essere portati via dalla corrente. I tempestivi soccorsi hanno scongiurato il peggio. Foto: TerniLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email