VIDEO – Svezia, il gesto antisportivo del calciatore: così al 93′ ferma il contropiede avversario

Ha fatto discutere il gesto antisportivo con cui Sebastian Larsson, centrocampista dell’Aik, ha tentato di fermare un’azione di contropiede degli avversari. Al 93′, quando mancava un minuto circa alla fine della partita contro l’Elfsborg, valida per il campionato di calcio svedese, il 35enne giocatore ex Arsenal e Birmingham ha calciato un secondo pallone verso l’avversario in possesso della palla. Il tutto per cercare di bloccare l’azione pericolosa degli avversari. Larsson è stato ammonito dall’arbitro. La partita è terminata 2-2.

Print Friendly, PDF & Email