Premio Mimosa 2021: tornare alla vita dopo la pandemia

C’è tempo fino a mercoledì 10 marzo per partecipare al Premio Mimosa 2021, il concorso di scrittura narrativa finalizzato a promuovere il racconto di momenti importanti, ad evocare ricordi significativi, esprimere idee e stati d’animo per affermare ideali e sogni.

Promosso dagli assessorati alla cultura e alle pari opportunità del Comune di Narni e dell’associazione Minerva in occasione dell’OttoMarzo, punta a valorizzare la cultura legata al mondo femminile, ad affermare il punto di vista femminile, a contribuire a realizzare pratiche di uguaglianza delle opportunità, ad esprimere, condividere e sostenere il valore delle differenze.

Il tema di quest’anno invita a riflettere gli scrittori sull’anno della pandemia, a “immaginare un domani in cui la pandemia sia stata debellata e una nuova primavera abbracci le strade del mondo” come “allenamento per tornare alla vita con la coscienza di ciò che è stato e la memoria consapevole che si affronta la fragilità costruendo solitudini affollate, in grado di fronteggiare preclusioni e confinamenti”.

Il concorso è aperto a tutti, uomini e donne, di qualsiasi nazionalità ed età. Le scuole medie inferiori e superiori potranno partecipare con lavori sia individuali che di gruppo.

La partecipazione è gratuita.

I racconti vanno inviati esclusivamente tramite mail entro le 24 di mercoledì 10 marzo 2021, ai seguenti indirizzi: [email protected] e [email protected]

Il bando è sul sito del Comune www.comune.narni.tr.it e sulle pagine facebook Premio Mimosa Narni e Associazione Minerva MinervAArte.

La premiazione si terrà a Narni sabato 27 marzo.

Info: Associazione Minerva 333 9144745; [email protected], Comune di Narni 0744 747277.

Foto: Cesvol ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*