Home / Archivio / UmbriaLibri, sospesa l’edizione ternana

UmbriaLibri, sospesa l’edizione ternana

La Regione dell’Umbria, organizzatrice e finanziatrice della importante e tradizionale rassegna di UmbriaLibri, ha comunicato in queste ore che l’imminente edizione ternana è stata sospesa a causa, essenzialmente, della crescente emergenza legata al Covid-19.
“Ciò vuol dire – spiega il vicesindaco Andrea Giuli – che l’edizione ternana prevista per il prossimo fine settimana di fatto non si terrà. Nonostante il dispiacere, comprendiamo la situazione e ne prendiamo atto, sperando di potere recuperare (almeno parzialmente) appena sarà possibile.
Ce ne scusiamo con autori, editori e cittadini. Ma questo è il momento.
UmbriaLibri Terni 2020 doveva svolgersi come di consueto in Bct il 23, 24 e 25 ottobre, la Bct e l’assessorato comunale alla Cultura e Turismo avevano intensamente lavorato. Come sempre avevamo disposto tutti i protocolli anti Covid previsti per legge.
Un programma fitto di incontri con autori e critici, locali e nazionali: dal centenario della nascita di Enzo Biagi e Gianni Rodari all’omaggio a Sepulveda e Elsa Morante; dalla partecipazione di Iaia Forte agli autori emergenti Insolia, Valentini, Malaguti e Cappagli con i loro romanzi; dai saggi inediti di Mishima e ai racconti gotici di Ghilardi della casa editrice Idrovolante alle viaggiatrici del Grand Tour di Brilli e Neri, fino ai cammini dei Sibillini; dall’Uomo di Terni della Soldà alla cronaca nera; dai libri per ragazzi alla poesia. E tanto altro. A presto. Forse”.
Foto: TerniLife ©
Print Friendly, PDF & Email