Home / Archivio / “Intitolare la BCT a Oriana Fallaci”, il plauso di Barbara Saltamartini
bibliotecaSTE_9429

“Intitolare la BCT a Oriana Fallaci”, il plauso di Barbara Saltamartini

“Lottate, ragionate col vostro cervello, ricordate che ciascuno è qualcuno, un individuo prezioso, responsabile, artefice di se stesso, difendetelo il vostro io, nocciolo di ogni libertà, la libertà è un dovere, prima che un diritto è un dovere”. E’ questo uno dei tantissimi preziosi contributi che ci ha lasciato in eredità Oriana Fallaci, al centro di una iniziativa del gruppo della Lega che oggi pomeriggio in Consiglio comunale ha presentato un atto di indirizzo a prima firma Devid Maggiora, proponendo l’intitolazione della Biblioteca Comunale di Terni alla scrittrice e giornalista di fama mondiale scomparsa nel 2006. Si tratta di un riconoscimento dovuto ad una delle figure fondamentali della modernità, simbolo della lotta al terrorismo islamico, impegnata nelle battaglie contro la violenza sulle donne e per la libertà dell’individuo. La sua figura, ispirata a principi di coraggio, integrità morale e onestà intellettuale, è un punto di riferimento per intere generazioni e oggi la città di Terni, grazie alla Lega, le tributa il giusto riconoscimento proponendo di intitolare alla sua memoria un luogo di cultura, formazione e aggregazione”.

Foto: RietiLife ©

 

PrintFriendly and PDF