Home / Archivio / L’incontro di Francesco d’Assisi con il sultano d’Egitto: convegno al museo diocesano
museo-diocesano-terni

L’incontro di Francesco d’Assisi con il sultano d’Egitto: convegno al museo diocesano

E’ in programma per mercoledì 9 ottobre alle 17 al Museo Diocesano di Terni il convegno promosso dall’Istituto di studi teologici e storico sociali di Terni per celebrare gli ottocento anni dall’incontro tra Francesco d’Assisi e il Sultano Malik al-Kamil, nei pressi di Damietta.

Il convegno – moderato da don Enzo Greco, direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e il dialogo interreligioso della Diocesi di Terni – vedrà la partecipazione di due vescovi particolarmente legati alla figura di Francesco d’Assisi: padre Giuseppe Piemontese, vescovo di Terni e frate minore conventuale, che è stato anche custode del Sacro Convento di Assisi, e Felice Accrocca, arcivescovo di Benevento e studioso francescanista.

L’incontro tra Francesco e Malik Al-Kamil è avvenuto mentre si stava combattendo la quinta crociata dimostrando che era possibile una relazione con i musulmani alternativa alla guerra.

L’evento lasciò un segno profondo nella vita di Francesco tanto che, due anni dopo, nel 1221, nella sua Regola inserì  un capitolo (il XVI) dedicato alla descrizione delle  modalità con cui i frati devono andare tra credenti di altre religioni:  il primo impegno – scrive Francesco – sarà quello di presentarsi come  uomini pacifici e umili, fuggendo da ogni tipo di provocazione e di lite, evitando di creare problemi o di suscitare polemiche, testimoniando semplicemente e chiaramente la propria personale adesione a Cristo.

Questa modalità di stare tra i Saraceni si contrappone alla predicazione apologetica della Chiesa del tempo contro Maometto

Come narra un testimone contemporaneo all’avvenimento, Giacomo da Vitry , nelle sue lettere del 1220, Francesco si è fermato diversi giorni a dialogo con il Sultano e, pur senza ottenere la sua conversione al cristianesimo, l’incontro si è concluso positivamente, con la preghiera  reciproca e con la richiesta del Sultano a Francesco di pregare affinché Dio lo illuminasse sulla fede migliore e a Lui più gradita”

In preparazione del convegno, sempre mercoledì 9 ottobre al Museo Diocesano alle 9 avrà luogo una nuova anteprima di Popoli e Religioni – Terni Film Festival con la proiezione del documentario in concorso The Sultan and the Saint di Alexander Kronemer.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>