Home / Archivio / Guardea, anche la taranta a Festival Teatro Ragazzi
20190611_114307

Guardea, anche la taranta a Festival Teatro Ragazzi

Ci sarà anche una sezione specificatamente dedicata alla “Taranta”, il tradizionale ballo salentino, nell’edizione 2019 del Festival Teatro Ragazzi che si svolgerà dal 2 al 4 agosto a Guardea. E’ questa una delle più importanti novità annunciate in anteprima dall’amministrazione comunale che quest’anno festeggia i 28 anni del festival dedicato ai bambini e ai ragazzi. Teatro e spettacoli per tre giorni sulla piazza principale del paese per una manifestazione che insieme alla Sagra degli Gnocchi “forma – secondo il sindaco Giampiero Lattanzi – un connubio vincente che dà lustro a Guardea e porta benefici in termini economici e di promozione. Siamo convinti che il binomio cultura-ambiente, festival-sagra renda Guardea più aperta ed accogliente e favorisca l’afflusso e il soggiorno di visitatori che è essenziale per la nostra economia”.

Successo per la personale di Trasciani – Sempre sul versante della cultura il sindaco sottolinea l’importante successo registrato per la mostra “Acqua” recentemente svoltasi a Guardea, in Largo Bartolomeo d’Alviano, ed incentrata sulle opere di Filippo Trasciani (1910-2007). “La mostra – sottolinea il sindaco – ha voluto essere un omaggio ad un artista che ha saputo ricavarsi una parte rilevante nella pittura contemporanea e che ha posto Guardea per alcuni giorni in primo piano nel mondo della cultura”. Trasciani nelle sue opere ha ritratto soprattutto la campagna laziale, il mare di Fiumicino e i monti e la natura d’Abruzzo. Una delle particolarità è costituita dal fatto che nei suoi quadri compaiono scorci di città, come ad esempio a Fiumicino, che oggi la modernità ha cancellato o radicalmente modificato.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>