Home / Archivio / Ternana, altro che Samba: è un lento. Solo 0-0, undici turni senza vincere. Fischi dei tifosi
ternana_sambenedettesePST_0799

Ternana, altro che Samba: è un lento. Solo 0-0, undici turni senza vincere. Fischi dei tifosi

(di Christian Diociaiuti) Sciupona e fumosa. La Ternana di Gallo ancora senza successi: la vittoria in campionato manca da fine dicembre. Arriva un pari, 0-0, nel recupero con la Samb, a poco meno di due settimane dall’incontro di ritorno (vinto dai marchigiani). Più Ternana, inconcludente però. Più chance per le Fere, col risultato che rimane inchiodato però e frutta solo un punto. Pari che serve poco a entrambe. Samb a 39 punti e nei playoff, Fere a 34 con la post season promozione a 3 punti e i playout a 5. E per la Ternana il 2019 e ancora avaro di sorrisi: solo 4 pareggi e undici turni senza vincere.

PRIMO TEMPO – Ternana col 4-3-1-2: Rivas dietro a Marilungo e Bifulco. 3-5-2 per la Samb: Stanco e Calderini unici terminali offensivi. La prima frazione non regala gol e troppi sussulti. Iannarilli impegnato solo in avvio, per mandare in angolo il deciso colpo di testa in tuffo di Stanco. Anche Sala, però, non deve fare troppo. La Ternana è troppo fumosa in fase finalizzativa e il pacchetto avanzato sciupa calci piazzati e incursioni, complice anche la solida difesa marchigiana che in fase di non possesso passa a 5 e si compatta col gran lavoro sugli esterni di Rapisarda e Fissore.

SECONDO TEMPO – Di Rivas e Vantaggiato, invece, le chance più succulente nella ripresa: stessa falsariga del primo tempo. Ternana che fa la gara ma non segna, mentre la Samb dell’ex presidente Fedeli, è sterile. Fere che, nonostante i cambi, non sfondano, mentre la Samb pare accontentarsi. Al fischio finale è 0-0. E nuovi fischi e brusii, scontenti, dagli spalti del Liberati per Gallp e i suoi.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF