Home / Archivio / San Valentino, pontificale e processione. Latini affida la città al patrono | FOTO
IMG-20190210-WA0010

San Valentino, pontificale e processione. Latini affida la città al patrono | FOTO

Continuano le celebrazioni per San Valentino. Oggi in Cattedrale a Terni è stata solennemente celebrata la memoria di San Valentino, nel pontificale presieduto dal vescovo Giuseppe Piemontese con i sacerdoti, i diaconi, le associazioni, i movimenti ecclesiali, alla presenza dei rappresentanti delle massime Istituzioni civili cittadine e regionali, autorità militari. Il solenne pontificale è stato preceduto dall’accoglienza da parte del vescovo del corteo delle Istituzioni e i sindaci dei Comuni della Diocesi, con i rispettivi gonfaloni.

Durante il pontificale si sono svolti due segni particolari: i rappresentanti delle parrocchie di Terni hanno offerto un cero al Santo Patrono e il sindaco Leonardo Latini ha acceso la lampada votiva e pronunciato l’atto di affidamento della città al Santo Patrono.

Terminato il pontificale, alle ore 10.45 la cerimonia è proseguita con la processione per accompagnare, nella preghiera, l’urna di San Valentino per le vie della città verso la basilica seguendo il percorso: piazza Duomo, via Aminale, corso del Popolo, piazza Ridolfi, piazza Europa, via Garibaldi, rotonda Filipponi, via Piave, rotonda M.L.King, strada delle Grazie, via fratelli Cervi, via G.M. Serrati, via San Valentino, via papa Zaccaria, basilica di San Valentino. Sul sagrato della chiesa la benedizione conclusiva del Vescovo.

Foto: Monica VITALI ©

PrintFriendly and PDF