Home / Archivio / “Nuove lampade alla Passeggiata, al Ciaurro e ai Giardini Miselli: così aumentiamo la sicurezza”
PARCO CIAURRO

“Nuove lampade alla Passeggiata, al Ciaurro e ai Giardini Miselli: così aumentiamo la sicurezza”

“Finalmente, dopo lunghe peripezie, siamo riusciti a superare i tanti ostacoli dovuti al dissesto e stanno per essere installate le nuove lampade a led nei Giardini Miselli in Via I Maggio che con l’Assessore Salvati abbiamo appena riqualificato, alla Passeggiata e al Parco Ciaurro. Provvederà nei prossimi giorni una ditta di Terni che ha vinto la gara”: lo dice Enrico Melasecche, Assessore ai Lavori pubblici, Arredo e Decoro Urbano del Comune di Terni.

“Vantaggi? Luce più intensa quindi maggiore sicurezza, durata delle lampade di gran lunga superiore con notevoli risparmi per la ridotta sostituzione e consumi di energia molto più bassi. Ai Giardini Miselli è stata tolta la vecchia palma colpita dal punteruolo rosso che l’aveva completamente falcidiata ma è stata sostituita da altre palme esenti da quel parassita, sono stati piantati nuovi fiori che sbocceranno in primavera, si stanno verniciando le panchine, il prato è stato rigenerato. Si attende solo la nuova illuminazione per l’inaugurazione che avverrà a metà dicembre” scrive Melasecche.

“La presenza di spacciatori e drogati negli altri due parchi dovrebbe diminuire. Piccoli passi avanti, tanti segnali di risveglio in questa Terni che non si rassegna al peggio. Lasciamo in custodia ai cittadini questi luoghi perché li sentano propri, perché li vigilino e chiamino loro i Vigili Urbani quando si dovesse manifestare la necessità. Mille occhi attenti valgono molto di più e costano molto di meno di dieci vigili urbani da assumere” conclude.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>