Home / Archivio / Oltre il muro: ad Amelia si parla di Israele
festival cinematografico

Oltre il muro: ad Amelia si parla di Israele

La rassegna Beyond the Wall, il cui focus sarà Israele e le sue mille contraddizioni, è la protagonista del fine settimana proposto dall’associazione Oltre il visibile di Amelia.

Si parte venerdì 9 novembre, alle 21, con la proiezione di Libere, Disobbedienti, Innamorate (2016), con cui la sceneggiatrice e regista arabo-israeliana Maysaloun Hamoud dà una rinfrescata alla commedia, in stile Sex and the city.

Sabato 10 novembre, sempre alle 21, la visione di Foxtrot (2017), uno dei titoli in assoluto più apprezzati alla penultima Mostra del Cinema di Venezia (e vincitore del Leone d’argento). Domenica si cambia tema con l’iniziativa dal titolo Forget the mistake – Errare nel labirinto dell’errore.

A partire dalle 17, la presentazione del libro di Silvia Nocera A proposito di errore – Saggio quasi serio e quasi saggio (2006) e a seguire proiezione del film Paranoid Park (2007) diretto da Gus Van Sant. Film e libro per riflettere sulla responsabilità e la capacità di ognuno di rispondere delle proprie azioni e dei propri errori. Tutti gli appuntamenti sono ospitati nella sala comunale Boccarini. Info dettagliate.

Foto: RietiLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>