Home / Archivio / “Abbiamo rispettato gli impegni presi”: l’azienda ospedaliera risponde ai sindacati
ospedale 3

“Abbiamo rispettato gli impegni presi”: l’azienda ospedaliera risponde ai sindacati

Dopo la riapertura della vertenza annunciata dalle segreterie provinciali di Fp Cgil, Fp Cisl e Uil Fpl (LEGGI), la direzione dell’azienda ospedaliera di Terni risponde di aver onorato gli impegni presi con le organizzazioni sindacali.

“Già da tempo – scrive l’azienda ospedaliera –  abbiamo condiviso con la Regione i fabbisogni di personale concordati. Fabbisogni che, tuttavia, vanno ora inquadrati alla luce del nuovo scenario normativo; infatti la recente applicazione delle linee guida della legge Madia, pubblicate il 27 luglio sulla Gazzetta Ufficiale, impone una procedura formale ed un nuovo specifico percorso finalizzato alla approvazione finale della Regione”.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF