Home / Archivio / Omicidio di via Galvani, Kujtim Beli condannato a 16 anni
omicidio terni albanese

Omicidio di via Galvani, Kujtim Beli condannato a 16 anni

Giudizio di primo grado, a Terni, per il 61enne albanese Kujtim Beli, accusato – ma anche reo confesso – dell’omicidio del connazionale Demir Hyseni (49 anni) avvenuto la mattina del 18 luglio dello scorso anno sotto l’abitazione di quest’ultimo, in via Galvani. Un delitto consumatosi a colpi di pistola – uno quello mortale – sotto gli occhi della moglie della vittima.

CONTINUA A LEGGERE SUL CORRIERE DELL’ UMBRIA 

Foto: (archivio) TerniLife ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>