Home / Archivio / Droga e soldi: retata dei Carabinieri nei parchi cittadini
Controlli centro e parchi 2

Droga e soldi: retata dei Carabinieri nei parchi cittadini

(da comunicato dei Carabinieri) Prosegue costante nel tempo l’intensa attività dei controlli di polizia messi in atto dai Carabinieri della Compagnia di Terni nel centro e nei parchi di questo capoluogo. Le operazioni svolte in questi ultimi due giorni hanno consentito di segnalare alla locale Prefettura ulteriori 5 consumatori di sostanze stupefacenti:

  • un cittadino del Ghana, B.O., regolarmente presente sul territorio nazionale e residente a Terni, sorpreso con indosso 1 grammo di marijuana;
  • un italiano, G.E., minorenne, trovato in possesso di 1 grammo di marijuana;
  • un cittadino romeno, M.C.G.I., residente a Terni, che aveva con sé 4 grammi di marijuana;
  • un cittadino della Guinea Bissau, S.E., domiciliato a Terni, a cui venivano sequestrati 16 grammi di marijuana e quasi 200 euro in contanti di vario taglio;
  • un tunisino classe ’97, irregolare sul territorio nazionale, che, fermato in centro, deteneva 1 grammo di marijuana; un approfondito controllo in Banca dati ha fatto rilevare come lo stesso fosse già inottemperante all’ordine di lasciare il territorio nazionale pertanto lo stesso, condotto nuovamente in Questura, è stato nuovamente destinatario dell’ordine di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Al termine dei controlli svolti nei parchi i militari rinvenivano, all’interno del Parco Ciaurro nuovamente accuratamente setacciato, ben nascosti tra la vegetazione, 12 grammi di marijuana che venivano posti sotto sequestro.

Foto: CC ©

PrintFriendly and PDF