Home / Archivio / Roma, Ibiza, Praga, Parigi e Saint Ouen: il weekend dell’Amatori Podistica Terni
lORENZO AGOSTNI

Roma, Ibiza, Praga, Parigi e Saint Ouen: il weekend dell’Amatori Podistica Terni

Un Week-end da record quello appena trascorso per l’Amatori Podistica Terni, tante presenze  in manifestazioni di rilievo a caratura Internazionale.

La più prestigiosa è senz’altro la Schneider Electric Marathon de Paris con i suoi 50.000 runners di cui circa 800 italiani; nella capitale francese ottiene un tempo straordinario l’atleta Lorenzo Felici, che con 2h38’56” migliora il suo record ottenuto a novembre a New York. “Questa volta, nonostante una forma fisica eccellente – dichiara Felici – sono partito con minori ambizioni di prestazione rispetto alla maratona della grande mela e mi sono goduto la mini vacanza tra le bellezze di Parigi insieme alla mia famiglia. Sono molto soddisfatto della prestazione che ho ottenuto ed inoltre il percorso, a mio avviso, e’ stato meno scorrevole di New York, con uno stop causato da problemi di stomaco. La gara e’ stata molto bella e tagliare il traguardo e’ sempre un’emozione enorme dopo che per 42km si corre pensando che non arrivi mai”.Tra l’altro Felici e’ stato il primo arrivato tra tutti gli italiani in gara, un vanto per il gruppo Giallobu e per il podismo ternano.

A Parigi oltre a lui erano presenti: Antonio Valzano 3h47’06”, Caterina Martoni 3h48’56”, Alessandro Astolfi 3h56’25”,  Claudio Felici 4h48’46”, Gianluca Metelli 4h56’30”, Roberto Romeo 4h56’37”,  Giacomo Grillo 5h14’49’’, Fabio Laoreti 5h40’20”, Marcello Vettese 5h59’45’’ e Stefano Ciliani 6h11’08”. In piu’, come sempre, non sono mancati gli accompagnatori in veste di tifosi e turisti della capitale francese.

Poco vicino, lo stesso giorno, si è svolto il Vivicittà di Saint Ouen di 12km, e nella città gemellata con il Comune di Terni erano presenti Danila Camaiani e Paolo Chiappalupi. Un appuntamento molto sentito dal gruppo e dagli amici del Comitato di gemellaggio, dove in queste occasioni si rafforza un legame molto forte tra le due Citta’.

Ancora presenze europee per Edoardo Felici, fratello di Lorenzo, che conclude una maratona completamente improvvisata  ad Ibiza in 3h24’21” e per Luca Domeniconi, Francesco Ciogli e Stefano Vicari nella mezza maratona di Praga.

Per concludere una domenica da incorniciare, le presenze alla maratona di Roma : Lorenzo Agostini 2h56’22”, Vanio Masciotti 3h38’15”, Lorenzo Giordano 3h41’15”, Patrizia Vaccarini 4h21’14”, Matteo Botondi 4h28’11”, Alfredo Bianchini 4h34’33”, Elisa Emiri 5h16’01”, Maurizio Sordni 6h18’45” e Carolina Agabiti 6h26’16” ed alla maratona di Milano con Alessio Schiavo 3h06’40”.

Foto: Am. Pod. Terni ©

PrintFriendly and PDF