Home / Archivio / “Clima e emigrazione. Un promemoria per i disattenti”: venerdì la presentazione del libro
Meteo_Sole_01_life

“Clima e emigrazione. Un promemoria per i disattenti”: venerdì la presentazione del libro

Sarà presentato venerdì 16 marzo, alle 16 e 30, nella sala conferenze del centro sociale Polymer di via Narni,  il libro “Clima e Emigrazione. Un promemoria per i disattenti”, col racconto dell’effetto del cambiamento del clima già avvenuto in Umbria tempo fa, di Mauro Scarpellini.

Una vera e propria guida ad una delle principali cause delle migrazioni che si apre con la sintetica ma esauriente illustrazione dello scenario sul clima. L’effetto serra, l’innalzamento delle acque marine, la fusione dei ghiacciai montani, la siccità e le desertificazioni sono i principali fenomeni analizzati nei paragrafi con dovizia di informazioni raccolte da fonti autorevoli.

L’autore si sofferma su un originale e sconosciuto fenomeno storico accaduto in Umbria, la regione dove vive. Scarpellini rivela le conseguenze del cambiamento climatico accentuatosi tra il Cinquecento e il Seicento nella zona del lago Trasimeno, che determinò la riduzione di due terzi dei residenti.

Interverrà l’avvocato Francesco Castaldi. A moderare l’incontro con l’autore sarà Marcello Bizzotti.

Foto: TerniLife ©

PrintFriendly and PDF