RIETILIFE TV
SABINA UNIVERSITAS
AUTOQUATTRO fino a sett.2017
AVIS fino a 30.04.18
4 STAGIONI
Home / Archivio / Dal Perù una richiesta di aiuto dall’architetto ternano Marta Maccaglia: “Donate per costruire un parco giochi”
Architetta in Perù

Dal Perù una richiesta di aiuto dall’architetto ternano Marta Maccaglia: “Donate per costruire un parco giochi”

(di Roberta Falasca)

Un appello a fare del bene arriva dal Perù, dove l’architetta ternana Marta Maccaglia sta costruendo scuole e porta avanti da anni progetti culturali e sociali per i bambini in età di scolarizzazione.

“L’educazione dei bambini e dei ragazzi in Perù – spiega Maccaglia – è molto distante da come la intendiamo noi. I bimbi marciano come soldati per entrare in classe, le scuole sono intrappolate dentro a muri alti e di fili spinati, l’educazione si basa sulla competizione, sul proibire e sull’obbedire. Per questo insieme ad altri volontari abbiamo pianificato un progetto che vuole simbolicamente ribellarsi a questo modo di educare, vuole dare voce alla libertà dei bambini, che si esprime attraverso il gioco.

E’ per questo che con gli amici di Lan, un’altra associazione italiana, abbiamo unito le forze per dare vita a questa campagna raccolta fondi per costruire un parco giochi in una delle scuole che stiamo realizzando con la mia associazione Semillas”.

Il progetto si chiama Parquebambu e per fare una piccola donazione per la costruzione del parco giochi è possibile cliccare qui:https://www.generosity.com/community-fundraising/parquebambu-in-the-amazon-rainforest-of-peru/x/15504505

Progetto Perù

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: Terni Life ©

PrintFriendly and PDF